9 febbraio 2012

Borsa per i giochi con una vecchia maglietta

Probabilmente la nostra non sarà la famiglia più disordinata di tutte, o si?? A volte provo a immaginare le case degli altri (le vostre, per esempio!!!) e non riesco a credere che i pavimenti siano completamente ricoperti di giocattoli, pupazzi, pennarelli....come la nostra!!!

Ho fatto diversi tentativi per imparare a tenere le cose in ordine, soprattutto perchè non mi piace che Gemma cresca pensando che il caos è "normale"!!

Finalmente ho pensato che per domare la ribellione che sembra animare casa mia l'unica era quella di trovare un modo semplice e veloce per riordinare almeno i giocattoli di Gemma. Ho cominciato allora a preparare delle sacche di stoffa con vecchie magliette che ormai non mettevo più.



Per fare la borsa ho preso la maglietta e le ho tagliato maniche e collo.
La hopoi girata su un lato e ho chiuso il fondo.

Tempo di realizzazione: 10 minuti!!!

Quella della foto poi l'ho decorata con ritagli di stoffa di vecchi lavoretti, ed è venuta fuori la faccina di un bel coniglietto.




Ora Gemma può mettere tirare fuori tutti i suoi giocattoli, e ha già imparato anche a rimetterli in ordine!!!

4 commenti:

  1. Bellissima questa idea! E bellissimo il tuo lavoro! Alla prossima maglietta... che non userò come straccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh...grazie, sono lusingata!!! ;-))

      Elimina
  2. se ha già imparato...allora funziona!!!
    per ora con Patato non ho questi problemi, è troppo piccolo, ma il tempo passa velocemente, e queste idee sono utilissime!!!!

    RispondiElimina
  3. Geniale soluzione e anche molto carina a vedersi,grazie per l'idea!

    RispondiElimina

Lascia un commento, mi farai felice!!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non è da considerarsi un mezzo di inrmazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti in questo blog sono principalmente di proprietà dell'autore del blog e sono coperte da copyright. Non è consentita nessuna copia o riproduzione senza l'esplicito consenso dell'autore.

Nel caso in cui la pubblicazione di materiali e/o immagini raccolte dal web dovesse ledere il diritto d'autore si prega di comunicarlo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.