28 marzo 2012

Coniglietto di pula di farro

Un regalino a un bimbo appena nato, la Pasqua che si avvicina e ci suggerice mille forme e modelli di coniglietti e animaletti vari...ed ecco che, dopo vari tentativi, nasce il mio pupazzo coniglietto.

Ci tengo a sottolineare che occhi e bocca sono ricamati a mano (eh si...non ci credo neanch'io!!!) a punto catenella...come primo esperimento di ricamo ne vado abbastanza fiera.



La forma del corpo è decisamente da migliorare, ma è comunque molto gradevole la sensazione della pula di farro che lo rende leggero e profumato di cereali tostati al sole.

6 commenti:

  1. è proprio carino!e poi a me gli animali con le gambe lunghissime e la panza mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  2. Bello, bello, morbido e tenero!

    RispondiElimina
  3. è bellissimo! Poi quelle gambette e con quel musino! bravissima!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo! ma dove l'hai trova la pula di farro?

    RispondiElimina

Lascia un commento, mi farai felice!!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non è da considerarsi un mezzo di inrmazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti in questo blog sono principalmente di proprietà dell'autore del blog e sono coperte da copyright. Non è consentita nessuna copia o riproduzione senza l'esplicito consenso dell'autore.

Nel caso in cui la pubblicazione di materiali e/o immagini raccolte dal web dovesse ledere il diritto d'autore si prega di comunicarlo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.