22 settembre 2011

Idee per impacchettare i regali...riciclando!

Se per fare un regalo spendiamo volentieri tempo e creatività per consegnare qualcosa di originale e personalizzato, perché invece compriamo la carta e i nastri per impacchettarlo?
Tempo fa avevo fatto dei sacchettini porta regali riciclando i pacchetti dei biscotti, ma andavano bene solo per piccoli regali, tipo bigiotteria.
Con poco, pochissimo, invece si possono fare pacchetti di grande effetto, e chi riceve il regalo potrà pregustarsi ancor prima di aprirlo la sorpresa di qualcosa fatto a mano.


Cosa ci serve?
Per realizzare i pacchetti delle foto ho usato soltanto pagine di riviste, un nastrino e una spillatrice.
Per fare il fiocco della prima foto bisogna tagliare 6 striscioline di carta a scalare, ovvero:
2 lunghe 25 cm
2 lunghe 20 cm
2 lunghe 15 cm
Ora non resta che chiudere le striscioline a “8” (un’immagine vale più di 1000 parole…vedi la foto!!) e sovrapporle incrociandole in modo da ricreare l’effetto fiore.





Quali tipi di carta vanno bene? Tutti!!! Carta argentata o dorata (per Natale, ad esempio), carta da regalo (per un fiocco intonato alla carta) ma anche una stoffa un po’ rigida o feltro, ecc…
Per il pacchetto ho usato semplicemente la pagina di una rivista con un bel paesaggio, ormai quando sfoglio un qualsiasi materiale cartaceo la prima cosa a cui penso “cosa potrei farci?”
Per questo fiocco ho usato invece carta da pacchi bianca e nera creando tante anelle di misure diverse, alcune con la parte esteriore stampata e altre con la parte stampata all’interno. Il pacco l‘ho confezionato con la stessa carta per non perdere l’effetto Black and White.



Come sempre si accettano suggerimenti, nei commenti potete linkarmi tutti i pacchi che volete ;-) !!

6 commenti:

  1. hmmm... sembra che tu ti stia preparando già per il natale.... ottima idea....
    io invece riciclo la carta da pacchi.... tipo quella di ikea per intenderci.... la stampo qua è la e poi incarto.... niente di grande effetto come i tuoi fiocchi... ma risponde bene all'esigenza!!

    RispondiElimina
  2. bellissime le stelline! tante idee!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma è bellissimo , sei troppo brava!

    RispondiElimina
  4. @Antonella: bella idea...la si potrebbe far pasticciare dai nostri cuccioli e poi impacchettare bei regali colorati!
    @Mami e Elisabetta: grazie...a volte le idee più semplici sono quelle che danno migliori risultati!

    RispondiElimina
  5. mi piacciono i tuoi fiocchi, ne faccio subito alcuni per non trovarmi più sprovvista quando mi occorrono!!
    ps in un libro che dà consigli per "salvare il mondo", ho letto che le graffette della spillatrice per quanto insignificanti, per la legge dei grandi numeri, costituiscono un enorme quantità di metallo non più reciclato, come si potrebbero sostituire, con un pochino di colla o cucire i fiocchi con un po' di filo se sono di stoffa, cosa ne pensi?
    ciao linda di ecosogni

    RispondiElimina
  6. Ciao Linda...a questa cosa dei punti metallici proprio non ci avevo pensato!! In sostituzione proverò a cucire i fiocchi anche se sono di carta, secondo me dovrebbe funzionare! Se no come dici tu un pò di colla...
    Grazie del suggerimento!!!

    RispondiElimina

Lascia un commento, mi farai felice!!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non è da considerarsi un mezzo di inrmazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti in questo blog sono principalmente di proprietà dell'autore del blog e sono coperte da copyright. Non è consentita nessuna copia o riproduzione senza l'esplicito consenso dell'autore.

Nel caso in cui la pubblicazione di materiali e/o immagini raccolte dal web dovesse ledere il diritto d'autore si prega di comunicarlo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.