28 agosto 2011

Borsetta riciclata...borsetta fortunata!!!

L’ho pensato e ripensato…e alla fine l’ho fatto: mi sono comprata un uncinetto!! Non uno di quegli uncinetti discreti che sferruzzano e creano eleganti centrini, ma un mastodontico uncinettone blu paiettato, una sciccheria!!

E cos’altro ci potevo crochettare se non la fettuccina di cotone ricavata da vecchie magliette col metodo di Doria (Un'idea nelle mani)??


Eccola qui la mia creazione, la mia opera prima!!! Una borsetta interamente riciclata e crochettata punto per punto!!! Ne vado così fiera che mi ostino a usarla anche se piccina com’è non contiene neanche la metà di tutto quello che normalmente tengo in borsa! Giusto giusto agendina, portafoglio e cellulare (forse trovo un posticino per burro cacao, ma per i fazzolettini neanche a parlarne!!).




Ho usato ben 4 magliette di taglia medio-piccola, e non è avanzato neanche un cm di fettuccia. Il bordo inferiore delle magliette l’ho usato per la chiusura e per attaccare alla borsa le anelle che reggono il manico. Ah, a proposito, le anelle non sono altro che tappi di bottiglione di plastica a cui l’adorato maritino ha tolto la parte centrale (quando dico 100% riciclato non scherzo!!).

Per farla ho usato solo maglia bassa e maglia alta per fare righe di diverso spessore, anche perché non so fare nessun altro punto. Ho confezionato prima un rettangolo a maglia bassa per fare la base e da lì sono partita con i giri, togliendo qualche punto ogni giro per farla stringere in cima. Per la chiusura ho infilato circa 12 cm d’elastico in un pezzetto di orlo inferiore di uguale lunghezza. Ho fissato il tutto con un nodo all’interno di un punto sul retro della borsa e una volta chiuso l’elastico gli dà l’effetto arricciato. Il manico sono due file di maglia bassa.
La parte della schiena delle magliette corrispondente alla scollatura (che quindi non si poteva ridurre a fettuccia perché la scollatura lo impediva) è stata usata per foderare la borsetta. Volevo farci anche una taschina interna ma in una borsetta tanto lillipuziana non serviva, e mi sono risparmiata il lavoro.

Ovviamente non pretende essere una borsa elegante, ma il suo aspetto “spettinato” e disordinato mi ha conquistata, sarà che mi assomiglia un po’!!! ;-)

7 commenti:

  1. Bel lavoro! E grazie per la citazione ;)

    RispondiElimina
  2. bellissima!! anch'io voglio l'uncinettone!!?!

    RispondiElimina
  3. Molto bella e alla moda! Oltre che utile all'ambiente (perche è riciclata).

    RispondiElimina
  4. grazie!!! Mi son accorta che...adoro crochettare!!!! ;-))

    RispondiElimina
  5. Bellissima, ti ho segnalata.
    Stefania

    RispondiElimina
  6. Riciclare il filo delle magliette è assolutamente soddisfacente... bella borsa!

    RispondiElimina

Lascia un commento, mi farai felice!!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non è da considerarsi un mezzo di inrmazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti in questo blog sono principalmente di proprietà dell'autore del blog e sono coperte da copyright. Non è consentita nessuna copia o riproduzione senza l'esplicito consenso dell'autore.

Nel caso in cui la pubblicazione di materiali e/o immagini raccolte dal web dovesse ledere il diritto d'autore si prega di comunicarlo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.