26 marzo 2014

Collana tricotin

Chiamatela tricotin o caterinetta...l'unico che conta è che è un aggeggio magico e meraviglioso di cui mi sono perdutamente innamorata. Se ne vedono di bellissimi, di legno intagliato a mano, dall'aria antica che sembrano appena usciti dalla cassapanca della nonna.


Il mio tricotin non è cosí bello, anzia dir la verità l'estetica non è il suo punto forte. È fatto con un rotolo di carta igienica per l'impugnatura, un rotolino di nastro adesivo vuoto e sei forcine per capelli.
Bruttino com'è si vergogna di uscire in pubblico, non lo vedrete tricottare in sala d'attesa o sul treno per ingannare l'attesa. Lui lavora discretamente sul divano di casa, o al massimo in terrazzo ora che il sole comincia a scaldare un pò, ma le sue opere non hanno niente da invidiare alle creazioni degli altri tricotin.


Per dimostrare le sue abilità (e che l'apparenza inganna...sappiatelo) ha creato per me questa collana di puro cotone, fresca e primaverile.


...decorata da un bel fiore, anche questo fatto da lui, il mio amato tricotin ;)

1 commento:

  1. Che tenero il tricotin! ;)
    Molto bella la collana, brava!

    RispondiElimina

Lascia un commento, mi farai felice!!

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica con cadenza periodica e non è da considerarsi un mezzo di inrmazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti in questo blog sono principalmente di proprietà dell'autore del blog e sono coperte da copyright. Non è consentita nessuna copia o riproduzione senza l'esplicito consenso dell'autore.

Nel caso in cui la pubblicazione di materiali e/o immagini raccolte dal web dovesse ledere il diritto d'autore si prega di comunicarlo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.